Instagram

Instagram

domenica 14 aprile 2019

International MARCONI DAY 24 April - 5 May - Chiaruccia Tower / S.Severa Castle - SANTA MARINELLA (Rome) ITALY












INTERNATIONAL MARCONI DAY 24 aprile – 5 maggio
Madrina la Principessa Elettra Marconi
Testimonial lo studente Matteo Passacantilli ICS S.Marinella

CASTELLO DI SANTA SEVERA e TORRE CHIARUCCIA

Il Parco della Scienza G.Marconi di S. Marinella, per l’International Marconi Day, organizza un programma che inizierà il 24 aprile con l’inaugurazione da parte del Sindaco Pietro Tidei della mostra fotodocumentaria al Castello di Santa Severa, in collaborazione con ARI Sez. Civitavecchia e Ass. Arma Aeronauitca Ladispoli-Cerveteri, e l’esposizione del modello del Monumento a Marconi, realizzato dai soldati italiani (II GM), nel campo di prigionia in Galles, che sarà poi donato dalla figlia del soldato che costruì il monumento al Comune e collocato nel parco della scienza.
Di seguito il calendario degli eventi:

24 Aprile ore 10.00 Castello di S.Severa Sala degli Artisti
Inaugurazione mostra fotodocumentaria

26 aprile ore 10.00  Castello di Santa Severa -  Sala del NOSTROMO
         Ospite d’onore la Principessa Elettra Marconi
Convegno “DALLE ONDE DI MARCONI ALLO SPAZIO”, trasmesso in diretta via satellite da JVC-KENWOOD, e per tutto il giorno interviste TV al castello.

Collegamenti con la Nave Costa Venezia in navigazione verso Tokyo dove in collaborazione con l’Ambasciata Giappones presso la S.Sede e JVC KENWOOD, sarà consegnata una lettera della Principessa Elettra all’Imperatore del Giappone in occasione della cerimonia di successione al Trono. Guglielmo Marconi fu ricevuto nel 1933 dall’Imperatore Hirohito che gli conferì la più alta onorificenza di questa nazione e una spada di Samurai del sec. XIV.
Marconi da Santa Marinella per i suoi esperimenti a Torre Chiaruccia si collegava via radio con il Giappone come documentato dai vari libri e giornali giapponesi.

27 aprile ore 9.00 Santa Marinella Parco della Scienza Torre Chiaruccia
Stazione Radio Kenwood CSMI, collegamenti coi radioamatori di tutto il mondo a cura della Sez. Ari Civitavecchia e i ragazzi dello YOTA ITALIA.

30 Aprile ore 9.30 Santa Marinella Parco della Scienza Torre Chiaruccia
OPEN DAY SCUOLE partecipano gli studenti dell’Ist. Comprensivo di S.Marinella
Collegamenti Radio con le truppe italiane all’estero a cura dell’11° Rgt Trasmissioni di Civitavecchia con il loro mezzo VM RADIO
Cerimonia di donazione al Comune di S.Marinella del modello del monumento a Marconi

3 Maggio Castello di Santa Severa – Sala Innovation Lab
Convegno “IL PARCO DELLA SCIENZA G.MARCONI AL SERVIZIO DEL TURISMO nel comprensorio del Porto Crocieristico di Civitavecchia, Aeroporto Fiumicino, Castelli di S.Severa, Autostrada Roma Cerveteri Tarquinia.”
Partecipa la Classe del 1° Liceo Scientifico Scienze Applicate ITIS G.MARCONI (Civitavecchia)

Messaggio della Principessa Elettra Marconi all’Imperatore del Giappone
La Costa Venezia salpata da Trieste (8 marzo 2019) nella sua crociera inaugurale con destinazione Tokyo, con a bordo l’Ufficiale radioamatore Luca Clary trasporta un radiogramma affidatogli dalla Principessa Elettra Marconi. In occasione della cerimonia di abdicazione dell’Imperatore Akihito, figlio di Hirohito, di fine aprile e dell’ingresso della nave Costa Venezia nel porto di Tokio alla vigilia di tale evento, uno speciale messaggio della Principessa Elettra Marconi sarà consegnato all’Imperatore, in ricordo della visita di suo Padre Guglielmo nel 1933. Un commovente manoscritto che lega nuovamente la famiglia Marconi, l’Imperatore del Giappone, e i radioamatori di tutto il mondo. L’iniziativa è nata da un’idea di Luca Clary, ufficiale e appassionato radioamatore italiano - call sign: IW7EEQ - che presta servizio a bordo della nave Costa Venezia e in collaborazione con lo Science Park G. Marconi di Santa Marinella (Torre Chiaruccia), il prof. Livio Spinelli (consigliere della Principessa Elettra), il prof. Ing. Gianni Cancellieri del CReSM Centro Marconi e JVCKENWOOD per logistica e apparato radio.
Alcune righe del messaggio:
“Maestà Imperiale,
                        sono la Principessa Elettra Marconi, figlia del premio Nobel Guglielmo Marconi, inventore della RADIO, che nel 1933 ebbe il grande privilegio di essere ricevuto nella Sala del Trono da Suo Padre, Sua Maestà Imperiale Hirohito.
                        Sua Maestà Imperiale volle esprimere grande ammirazione per mio Padre tanto da conferirgli la più alta Onorificenza che uno straniero possa ricevere: il Gran Cordone dell'Ordine del Sol Levante…(continua)”
Tokio 17 novembre 1933. Il premio Nobel per la Fisica Guglielmo Marconi ricevette, dalle mani del Ministro delle Comunicazioni giapponese, la più prestigiosa onorificenza concessa dall’Imperatore Hirohito ai cittadini stranieri: il “Grande Cordone dell'Ordine del Sol Levante”.

La Tribuna Illustrata (31 dicembre 1933) ”Guglielmo Marconi recandosi a visitare Tokio la tomba del defunto Imperatore Meiji, ha compiuto la cerimonia di rito, lavandosi le mani con l’acqua purificata dei sacerdoti sintoisti”
Il messaggio della Principessa Elettra Marconi all’Imperatore Hirohito sarà letto in diretta streaming il giorno 26 Aprile 2019 durante la “Giornata Marconiana” presso il Castello di Santa Severa (Roma).

Emperor Hirohito received us in a dignified manner in the throne room. Speaking in English, he expressed his great admiration for Guglielmo Marconi and conferred on him the highest honour of his country: The Grand Cordon of the Order of the Rising Sun, a decoration ornamented with beautiful enamels in which red and white predominated. Guglielmo was proud and happy to receive this recognition which few people had the honour to possess in 1933. The Emperor also presented him with a magnificent antique Samurai scimitar dating back to the 14th century with a very thin sharp blade.”
     16th Oct. 1933 [MY BELOVED - MARIA Cristina Marconi]


domenica 17 marzo 2019

Princess Elettra Marconi message to the Radio Amateurs of the world - Messaggio ai radioamatori di tutto il mondo

A message of Princess Elettra Marconi
from the

SCIENCE PARK GUGLIELMO MARCONI 
Santa Marinella (ROME) ITALY 
and
MARCONI's HOUSE 
Via Condotti Rome - Italy

to Tokyo

via Venice, the Mediterranean Sea, Red Sea and the Pacific Ocean

THANKS TO JVC KENWOOD Italy 


 






Un messaggio della Principessa Elettra Marconi all’Imperatore del Giappone

La Costa Venezia salpata da Trieste l’otto marzo 2019, nella sua crociera inaugurale con destinazione Tokyo, è ora in navigazione intorno al mondo. A bordo della nave, l’Ufficiale radioamatore Luca Clary trasporta un radiogramma affidatogli dalla Principessa Elettra Marconi. In occasione della cerimonia di abdicazione dell’Imperatore Akihito, figlio di Hirohito, di fine aprile e dell’ingresso della nave Costa Venezia nel porto di Tokio alla vigilia di tale evento, uno speciale messaggio della Principessa Elettra Marconi sarà consegnato all’Imperatore, in ricordo della visita di suo Padre Guglielmo nel 1933. Un commovente manoscritto che lega nuovamente la famiglia Marconi, l’Imperatore del Giappone, e i radioamatori di tutto il mondo. L’iniziativa è nata da un’idea di Luca Clary, ufficiale e appassionato radioamatore italiano - call sign: IW7EEQ - che presta servizio a bordo della nave Costa Venezia e in collaborazione con lo Science Park G. Marconi di Santa Marinella (Torre Chiaruccia), il prof. Livio Spinelli (consigliere della Principessa Elettra), il prof. Ing. Gianni Cancellieri del CReSM Centro Marconi e JVCKENWOOD per logistica e apparato radio.
Alcune righe del messaggio:
“Maestà Imperiale,
                        sono la Principessa Elettra Marconi, figlia del premio Nobel Guglielmo Marconi, inventore della RADIO, che nel 1933 ebbe il grande privilegio di essere ricevuto nella Sala del Trono da Suo Padre, Sua Maestà Imperiale Hirohito.
                        Sua Maestà Imperiale volle esprimere grande ammirazione per mio Padre tanto da conferirgli la più alta Onorificenza che uno straniero possa ricevere: il Gran Cordone dell'Ordine del Sol Levante…(continua)”
Tokio 17 novembre 1933. Il premio Nobel per la Fisica Guglielmo Marconi ricevette, dalle mani del Ministro delle Comunicazioni giapponese, la più prestigiosa onorificenza concessa dall’Imperatore Hirohito ai cittadini stranieri: il “Grande Cordone dell'Ordine del Sol Levante”.


La Tribuna Illustrata (31 dicembre 1933) ”Guglielmo Marconi recandosi a visitare Tokio la tomba del defunto Imperatore Meiji, ha compiuto la cerimonia di rito, lavandosi le mani con l’acqua purificata dei sacerdoti sintoisti”
Il messaggio della Principessa Elettra Marconi all’Imperatore Hirohito sarà letto in diretta streaming il giorno 26 Aprile 2019 durante la “Giornata Marconiana” presso il Castello di Santa Severa (Roma).



Emperor Hirohito received us in a dignified manner in the throne room. Speaking in English, he expressed his great admiration for Guglielmo Marconi and conferred on him the highest honour of his country: The Grand Cordon of the Order of the Rising Sun, a decoration ornamented with beautiful enamels in which red and white predominated. Guglielmo was proud and happy to receive this recognition which few people had the honour to possess in 1933. The Emperor also presented him with a magnificent antique Samurai scimitar dating back to the 14th century with a very thin sharp blade.”
     16th Oct. 1933 [MY BELOVED - MARIA Cristina Marconi]











domenica 20 gennaio 2019

UNESCO GIORNATA MONDIALE DELLA RADIO 13 Febbraio 2019 SANTA MARINELLA (ROMA) ITALY - Castello di Santa Severa e Torre Chiaruccia










Comunicato stampa

Giornata Mondiale Della Radio  8 – 9 –  febbraio
al Castello di Santa Severa


In occasione della Giornata Mondiale  della Radio, organizzata in collaborazione con il  CLUB per  l’UNESCO di Latina, la città di Santa Marinella e il PARCO DELLA SCIENZA G.MARCONI (Torre Chiaruccia) sono stati inseriti nel calendario delle attività della FEDERAZIONE ITALIANA CENTRI e ASSOCIAZIONI UNESCO (FICLU). L’evento – che sarà trasmesso in diretta da RADIO KING711 - è ospitato dal Castello di Santa Severa, spazio della Regione Lazio gestito da LAZIOcrea in collaborazione con Comune di S.MarinellaMiBAC e Coopculture. 

Madrina di eccezione la Principessa Elettra Marconi, Testimonial il giovane studente Matteo Passacantilli dell’Ist.Comprensivo di S.Marinella 1° Classificato ai Campionati Internazionali di Matematica 2018 UNIVERSITA’ BOCCONI di Milano. Gli ospiti saranno accolti dal Sindaco Avv. Pietro TideiIl Parco della Scienza, realizzato su progetto del Prof. Livio Spinelli per il Comune di S.Marinella, ha consentito dopo 75 anni il ritorno a Torre Chiaruccia del Centro Radioelettrico Sperimentale, istituito da Marconi quando era presidente del CNR (R.D. 12.10.1933). A S.Marinella, Marconi - primo al mondo - condusse ricerche e sperimentazioni avveniristiche sull’impiego delle microonde nella RADIOTELEFONIA MOBILE, TRASMISSIONI TV. L’area in cui sorge il parco costituisce una pietra miliare nella storia mondiale delle comunicazioni e dell’elettronica. Gli eventi di queste giornate vedranno una numerosa partecipazione di studenti in quanto uno degli obiettivi del Parco sono le attività a favore delle scuole di ogni ordine e grado e università. Parteciperanno studenti dell’ITIS FERMI di Roma, dell’IISS NAUTICO di Civitavecchia e dell’Istituto Comprensivo Carducci di S.Marinella che stanno realizzando il programma CLIL COMUNICAZIONI Lingua Inglese – Scienze – Educazione Tecnica. Un contributo decisivo all’organizzazione di queste giornate è stato dato dalle Sezioni Radioamatori ARI di, Civitavecchia e Alto Lazio, dello YOTA CLUB ITALIAl’Associazione che raggruppa tutti i giovani radioamatori europei e dal CSMI Coordinamento Stazione Marconiane Italiane. Dalla Spagna parteciperà il Presidente della TITANIC Fundacion Jesus Ferreiro Ruapartner della Città della Scienza e due giornalisti della catena radio televisiva spagnola ES.RADIO TV. L’8 febbraio a TORRE CHIARUCCIA sarà attivata la nuova stazione radioamatoriale, operata dai ragazzi dello YOTE CLUB, che dopo mezzo secolo farà sentire di nuovo al mondo “LA VOCE DI MARCONI”. Al Castello di S.Severa si sono dati appuntamento tutti i radioamatori del CSMI Coordinamento Stazioni Marconiane Italiane. L’Arch. Stefania Nardangeli presenterà il progetto preliminare di ricostruzione della Torre Chiaruccia dove Marconi conduceva i suoi esperimenti, distrutta dai nazisti nel 1944. Tra i relatori del Convegno ci saranno il Prof. Gianni Cancellieri, Presidente del CReSM, l’Ing. Emanuele D’Andria Presidente di AMSAT Italia, il Prof. Arnaldo D’Amico dell’Università di Tor Vergata, il Prof. Gaspare Galati dell’Università di Tor Vergata. Il convegno del giorno 9 sarà aperto dal Presidente dell’ARI Civitavecchia Mariano Mezzetti tra i vari interventi ci sarà il giovanissimo radioamatore Martin Faraglia delegato YOTA ITALIA e un intervento di un rappresentante dell’ARI nazionale. Il pomeriggio a partire dalle ore Ore 15.45 sarà dedicato alla proiezione di “Z23MD: la DX-Pedition in Zimbabwe del Mediterraneo DX Club”;  “Le onde del futuro” cortometraggio di Stefano Foschi IKØXCC (CSMI) e “La radioemergenza in onde medie” della Sezi. ARI di Civitavecchia e Radio King 711. La giornata si concluderà  con un Workshop “MARCONI AGAIN: una performance creativa interattiva di Claudio Mazzenga e Barbara Basile.





SCIENCE PARK GUGLIELMO MARCONI – Santa Marinella (ROME) ITALY



Press release


 UNESCO World Radio Day 8 - 9 – February


At Santa Severa Castle and Chiaruccia Tower – SANTA MARINELLA (ROME) ITALY



For  World Radio Day, organized in collaboration with the UNESCO CLUB for Latina, the City of Santa Marinella (ROME) and the SCIENCE PARK G.MARCONI (Torre Chiaruccia) have been included in the calendar of the activities of the UNESCO ITALIANA CENTRES ASSOCIATION (FICLU).



                The event - will be broadcast live by RADIO KING711 – and the venues are the CHIARUCCIA TOWER and the Santa Severa Castle of the Lazio Region Government managed by LAZIOcrea in collaboration with the Municipality of S.Marinella, MiBAC and Coopculture.


GUEST STARs are Princess Elettra Marconi, and the young student Matteo Passacantilli of the Comprehensive School of S.Marinella 1st classified at the 2018 International Championships of Mathematics of the BOCCONI UNIVERSITY in Milan.



                The guests will be welcomed by the Mayor Pietro Tidei.

                The Science Park Guglielmo Marconi at CHIARUCCIA TOWER, is a project made by Prof. Livio Spinelli for the MUNICIPALITY of Santa Marinella, the ITALIAN AIR FORCE, and the Experimental Radioelectric Center, established by Marconi at S.Marinella in 1933when he was president of CNR. Marconi at Torre Chiaruccia  - first in the world - conducted futuristic researches and experiments on the use of microwaves in the MOBILE RADIOTELEPHONY, TV. In April 1935 Marconi built his first RADAR STATION at CHIARUCCIA TOWER, he had asked the company's factory in Genoa to build him a small transmitter of 50-centimetre wavelength, with a receiver to match. In April, while testing them at Torre Chiaruccia outside Rome with Luigi Solari, he bounced radio waves off his car, driven back and forth by his chauffeur, and then off a circling aircraft. At every stage, the British parent company was kept informed of these experiments.

In December 1935 the British government asked the Marconi company to design and manufacture the transmitting 'curtain' antenna arrays for the first five 'Chain Home' radar stations, covering the Thames Estuary and approaches to London. In May 1937 came an order for providing similar arrays for 20 additional stations. 
Without the protection given by these radar stations, the Battle of Britain three summers later would almost certainly have been lost.



The Science Park and the CHIARUCCIA TOWER is a milestone in the world history of communications and electronics.

                       The events of these days will be attended by a large number of students because one of the objectives of the Park are the organizations of activities in favour of schools and universities.

                There  will be students of the Enrico FERMI High School (Rome), of the NAVAL High School (Civitavecchia) and of the Comprehensive School (St.Marinella) who are doing  a school project CLIL COMMUNICATIONS: English Language - Science – I.T.

                An important support to the organization has been given by the ARI Italian Radio Amateurs Associations of Civitavecchia and Northern Lazio, by the YOTA CLUB ITALY the youth European radio amateurs Association and the CSMI Association of the Italian Marconi Radio Stations.

                From Spain Jesus Ferreiro Rua the President of TITANIC Fundacion who is a partner of the Città della Scienza and two journalists from the Spanish television radio chain ES.RADIO TV will participate.

                On the 8th of February at TORRE CHIARUCCIA the new amateur radio station will be activated, and operated by the YOTA CLUB Youth Radio Amateurs, and after half a century they will let the world hear "The VOICE of MARCONI" again.



                At the Castello di S.Severa there will be a meeting of CSMI the Association of of the Italian Marconi Stations.

                The Architect Stefania Nardangeli will present the preliminary project to rebuilt the Chiaruccia Tower where Marconi conducted his experiments, destroyed by the Nazis in 1944. There will lectures of Prof. Gianni Cancellieri, President of CReSM, Eng. Emanuele D'Andria President of AMSAT Italy, Prof. Arnaldo D'Amico of the University of Tor Vergata, Prof. Gaspare Galati of the University of Tor Vergata.

                The conference on the 9th will be opened by the President of the ARI Civitavecchia Mariano Mezzetti and several lectures  one of Martin Faraglia YOTA ITALY delegate and a speech by a Delegate of the national board of ARI.

                In the afternoon starting from 3.45 pm, there will be the screenings of

"Z23MD: the DX-Pedition in Zimbabwe of the Mediterranean DX Club";

"The waves of the future" short film by Stefano Foschi IKØXCC (CSMI) and

"Radioemergency in medium waves" by ARI Association of Civitavecchia and Radio King 711.

Then the workshop "MARCONI AGAIN: an interactive creative performance by Claudio Mazzenga and Barbara Basile.